Baia di Porto Ulisse

Questo suggestivo tratto di costa, localizzato nei pressi di Ispica, è caratterizzato dalla presenza di una spiaggia, denominata "Porto Ulisse", nota per il superbo panorama sui suoi suggestivi faraglioni. Il mare, limpido e cristallino, offre acque calme e ferme grazie alla presenza di una piccola insenatura. Costituita da un’insenatura sabbiosa, è delimitata dal promontorio roccioso di Punta Castellazzo, dove anticamente fu costruita una grande fortezza a difesa dell’entroterra e del porto. La baia è servita da uno chalet che offre noleggio di ombrelloni e sdraio, bar e ristorante.

Un po’ di storia

Citata da Cicerone, Plinio e Tolomeo, la baia di Porto Ulisse è rinomata in quanto luogo leggendario in cui approdò l’eroe omerico durante il suo errare per il Mar Mediterraneo. Gli archeologi vi hanno identificato Apolline, una stazione romana in cui era possibile tirare a secco le imbarcazioni. Diversi i reperti trovati, tra cui frammenti insabbiati di una nave bizantina del VI secolo, rinvenuta nel 1960 a circa 500 metri dalla costa.



Caratteristiche

Nome:
Baia di Porto Ulisse
Tipologia:
sabbia dorata e scogli
Località:
Ispica (RG)
Dimensioni:
200 m
Ideale per:
tutti
Esposizione:
est-sud-est
Servizi:
bar, ristorante, noleggio attrezzature
Gestione:
libera e attrezzata
Come raggiungerla:
da Ispica procedere per circa 13 km seguendo la segnaletica per Baia Porto Ulisse lungo la SP 50

Alloggi Pomelia presenti in zona


Operazione in corso...